San Potito Sannitico. “Sinfonia n.5 per teatro a motore” ha fatto tappa a San Potito, una sinfonia visiva creata a partire dai limiti e dalle possibilità di un teatro vero e proprio a motore concepito come strumento da suonare la cui orchestra, formata da cinque attori, dà vita ad uno spettacolo unico in cui teatro e danza si fondono per proiettare lo spettatore in un viaggio sensoriale, onirico…

Tratto da casertasera.it